Accesso Civico Semplice

E' il diritto di accesso ai documenti, dati e alle informazioni su cui sussiste l'obbligo di pubblicazione ai sensi del D.Lgs 33/2013. Tale elenco è reso di più agevole comprensione da ANAC (Autorità nazionale anticorruzione) che ne elabora un elenco specifico.

In particolare il diritto di "accesso civico semplice" è sancito dall'art. 5 comma 1 del D. Lgs 33/2013 che recita "L'obbligo previsto dalla normativa vigente in capo alle pubbliche amministrazioni di pubblicare documenti, informazioni o dati comporta il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione".

Il termine chiunque fa si che possa esercitare il diritto chiunque abbia il semplice status di cittadino. Inoltre recita il successivo comma 3 che "L'esercizio del diritto [...] non e' sottoposto ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente. L'istanza di accesso civico identifica i dati, le informazioni o i documenti richiesti e non richiede motivazione". Pertanto non è dovuto alcun chiarimento in merito alla finalità di utilizzo del documento, dato o informazione richiesta.